ANASTACIA The Evolultion Tour 2018 | Concerto a SAPRI (SA)

22 Agosto 2018

ANASTACIA The Evolultion Tour 2018 | Concerto a SAPRI (SA)

ANASTACIA The EVOLUTION Tour 2018

La grande pop star americana Anastacia è in tour in Italia con unica tappa al sud a Sapri. Con la sua voce unica e riconoscibile torna per il suo “Evolution tour” e celebrare il suo settimo lavoro “EVOLUTION” . 49 anni, Anastacia è un’artista di assoluto rilievo, tra i più rilevanti degli anni 2000. Ha venduto ben 50milioni di dischi dal sue esordio. Ha pubblicato sette album e due raccolte. Con oltre 30 milioni di album venduti in tutto il mondo, Anastacia continua a sorprendere.

“Evolution” è stato registrato a Stoccolma con il produttore esecutivo Anders Bagge (Celine Dion, Janet Jackson, Madonna) e il suo team dei Baggpipe Studios, ‘Evolution’ segna un ritorno all’Anastacia del vecchio sound accattivante che si alterna con orecchiabili brani pop e toccanti ballate, tutto dominato dalla sua inconfondibile caldissima voce.
Dopo il fenomenale ‘Ultimate Collection Tour’ da 110 date, nel 2016-17, Anastacia torna in splendida forma con ‘Evolution’ e con il nuovo tour. Un evento internazionale!

Anastacia si esibirà sul Lungomare nell’ambito della rassegna “Sapri Anni ’60” il 22 AGOSTO. L’evento sarà aperto il 20 agosto da Nino D’Angelo; il giorno seguente spazio alla moda per poi continuare con La nuova compagnia di canto popolare. La cantante di Chicago chiuderà la kermesse. Un grande evento che porterà Sapri nel mondo in quanto inserito nel calendario della grande artista”. Ad aprile aprirà il suo tour europeo che toccherà Olanda, Germania, Svizzera, Repubblica Ceca, Ungheria. In Italia sarà di scena a maggio a Brescia, Roma, Bologna e Milano. Ad agosto la tappa di Sapri, fin ora unica nel sud Italia. 

La manifestazione musicale sarà anche un’ottima occasione per concludere la serata in uno dei luoghi più magici  e suggestivi d’Italia scelto da migliaia di turisti per trascorrere le proprie vacanze all’insegna del mare, sole, natura, storia e mitologia. Il Cilento infatti è stato già riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità  grazie al suo inestimabile valore e al suo peculiare paesaggio che lo rende unico al mondo. Un paesaggio ricoperto da colline ed ulivi che specchiano nel blu del Tirreno. Il Cilento è da sempre crocevia di popoli e tradizioni. Attraversato da vivaci torrenti, ricco di boschi di lecci e di castagni, il suo splendido paesaggio è interrotto da paesi abbarbicati alle rocce o adagiati sulle rive marine come Marina di Camerota, Agropoli, Santa Maria di Castellabate, Sapri, Palinuro, Centola e tante altre rinomate località turistiche balneari. Luoghi ideali per gli amanti del campeggio, dell’enogastronomia, della cultura,  del relax per adulti e bambini.

Lasciaci il Tuo indirizzo email. Riceverai periodicamente aggiornamenti sulle nostre offerte.